19 Giugno 2017 - Sassari - Energie rinnovabili in Sardegna

Grazie alla ospitalità e collaborazione del GIT di Banca Etica Sardegna Nord, insieme a Giorgio Osti (socio di Retenergie e membro del Comitato etico di Banca Etica) parleremo di energie rinnovabili, di Retenergie e di ènostra.

 

Obiettivo dell’incontro è riflettere su come la transizione energetica possa diventare il veicolo per una società più equa e sostenibile. La Sardegna potrebbe essere un avamposto di questo processo.

 

Questo lo stimolo di Giorgio Osti alla discussione

Nella critica all’attuale sistema economico e sociale, il settore dell’energia assume un’importanza strategica. Il modello energetico prevalente, ancora legato principalmente allo sfruttamento e all’utilizzo di fonti fossili, è fondato su produzione e distribuzione dell’energia centralizzate e sull’accumulo di capitale in poche mani. Come favorire una transizione positiva verso qualche cosa di differente? Quali esperienze esistono già? È perseguibile e realizzabile la partecipazione dei cittadini alla produzione in modo sostenibile dell’energia necessaria al proprio sostentamento?

 

Il programma:

Ore 19.00 | Apertura dei lavori e saluti

  • Carlo Usai, Banchiere Ambulante Nord Sardegna – Banca Etica

Ore 19.15 | Energia democratica: esperienze di partecipazione

  • Giorgio Osti, professore associato di sociologia dell’ambiente e del territorio, membro del Comitato etico di Banca Etica

Ore 19.30 | Energia cooperativa: il progetto di Retenergie e ènostra

  • Daniela Patrucco, vicepresidente di Retenergie, Società Cooperativa

Ore 20.00 | Dibattito con i partecipanti

 

Ingresso libero. Al termine dell’incontro sarà offerto un aperitivo con buffet

Dove: L'ultimo Spettacolo, Corso Trinità 161, Sassari    Quando: dalle  19:00   alle  20:30    Contatti: daniela patrucco - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Al termine dell'incntro sarà offerto un aperitivo con buffet, è gradita la conferma della partecipazione

indietro